BELLANDI ANTONIO


teoria - formazione di base - composizione - guida all'ascolto - storia della musica

BELLANDI ANTONIO

teoria - formazione di base - composizione - guida all'ascolto - storia della musica


Laureato in Composizione, col massimo dei voti e lode, presso il Conservatorio "G. Puccini" di La Spezia, sotto la guida del M. Andrea Nicoli.

Ha conseguito inoltre il biennio specialistico, presso lo stesso Conservatorio e sempre col Massimo dei voti. Diplomato e laureato in Pianoforte, presso l'Istituto Musicale Pareggiato "L. Boccherini" di Lucca, sotto la guida della Prof. Clara Cesa. Laureato in Storia della Musica Moderna e Contemporanea, col Massimo dei voti e lode, presso la Facoltà di Lettere dell'"Università degli Studi" di Firenze, sotto la guida del Prof. Franco Piperno. Allievo per la Direzione d'orchestra del M. Silvano Frontalini.

Ha svolto e svolge intensa attività concertistica, come Direttore e Pianista in vari centri italiani. Sue composizioni sono state eseguite in vari centri italiani ed europei. Nell'estate 2001 ha eseguito, in duo, sue trascrizioni per Pianoforte a 4 mani nell'ambito del "Todi Arte Festival". Dal 2010 è docente di Teoria e solfeggio, Storia della Musica ed Armonia presso l' Accademia musicale "F. Geminiani" di Altopascio (LU) e di Pianoforte presso l'Accademia musicale Uzzanese "G. Puccini"(precedentemente è stato docente di Pianoforte e Teoria e solfeggio presso: Scuola Comunale di musica "G. Pacini" di Pescia, Pescia -Laboratorio musicale ed Accademia musicale della Valdinievole).

Nel 2005 ha ricoperto l'incarico di Pianista accompagnatore per il Conservatorio "G. Puccini" di La Spezia. Dal 2002 al 2006 è stato Maestro sostituto e Maestro del coro nelle produzioni operistiche del Teatro "G. Pacini" di Pescia. Relatore di numerose conferenze di argomento musicologico (incentrate particolarmente sulla musica novecentesca) in vari centri italiani; ha curato interventi per la University of Michigan State.

Nel 2005, nella collana "I quaderni della labronica", è stato pubblicato a Livorno il suo saggio "Carlo Della Giacoma e Pietro Gori", sulla musica italiana a cavallo tra ottocento e novecento. Dall'estate 2006 è Direttore della "Schola Cantorum S. Martino" di Uzzano. Dal 2011 è direttore della Corale "Fons Nova" di Monsummano Terme. Dal 2012 è Direttore della Puccini's chamber Orchestra, da lui fondata. Dal 2013 è inoltre Direttore della FYO (Francigena Youth Orchestra), alla guida della quale a preso parte al III francigena International Arts Festival.

Selezionato dal M. Giorgio Battistelli ha partecipato alla Masterclass per Compositori, tenuta dal Klangforum Wien, del Festival di Musica Contemporanea della 51a Biennale di Venezia. Compositore selezionato dall'Ostava Days 2009 Institute (Rep. Ceca), la sua musica è stata eseguita al Concert Hall di Ostrava durante il Festival di Musica Contemporanea "Ostrava Days 2009".

Nel luglio del 2011 con la sua composizione "La leggenda del nocciolo e del caprifoglio", per strumenti e voce recitante, ha vinto il "Premio Nazionale delle Arti 2011" (del Ministero dell'Università e della Ricerca) per la Sezione Composizione. Nel settembre 2012 diverse sue composizioni sono state eseguite a L'Aquila nel corso del Festival "Musica Futura", organizzato dall'ISMEZ (Istituto per lo sviluppo musicale del mezzogiorno) e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per valorizzare i migliori talenti musicali italiani.

Le sue partiture sono pubblicate dalla Casa Editrice musicale "Ars Publica" e dalle edizioni "Sillabe".


RICHIESTA








Contatti


Piazza Ricasoli, 29/30 - 55011 Altopascio (LUCCA)
Tel.: 0583269173
Fax: 0583269173
e-mail: info@accademiadellamusicafg.it
P.IVA: 01884950468

Seguici su...