COLANGELO TANJA


canto moderno - laboratorio corale
<br>

COLANGELO TANJA

canto moderno - laboratorio corale


Pianoforte: All'età di sei anni inizia lo studio del pianoforte presso un insegnante svizzera, (nazione in cui ha risieduto fino all'età di 8 anni). Lo studio diviene passione e viene continuato anche dopo il trasferimento in Italia, pertanto a nove anni, viene ripreso con il M. Milado Lucchesini (padre del famoso pianista Andrea Lucchesini) con cui consegue nel 1995 l'attestato di Teoria Musicale e Solfeggio presso il Conservatorio "L. Cherubini" di Firenze.

Dietro suggerimento del professore Marco Mangani, docente di Armonia e Storia della Musica presso l'università di Cremona, inizia la frequentazione della Scuola di Musica di Sesto Fiorentino, nell'anno 1999, pertanto prosegue gli studi con il M. Fabrizio Lanzoni (pianista del Trio di Firenze nonché padre del promettente pianista jazz Alessandro Lanzoni) conseguendo il diploma presso il Conservatorio "G. Frescobaldi" di Ferrara. Nel 2000, sempre a Sesto Fiorentino, dietro suggerimento dei suoi insegnanti frequenta anche il corso di Musica d'insieme tenuto dal M. Sergio De Simone, pianista della Camerata di Prato e attualmente Direttore della Scuola. Dopo il diploma si interessa con profitto alla propedeutica iniziando ad insegnare nelle scuole materne e primarie di Firenze collaborando con la violista Annamaria Minafra, fondatrice dell'Associazione Culturale Doron.


Canto: Grazie al M. Lucchesini durante gli studi di pianoforte si appassiona anche al canto e comincia a studiarlo presso il Teatro "Pacini" di Pescia con il M. Delfo Menicucci (insegnante tra gli altri di Andrea Bocelli). Inizia ad esibirsi nei migliori locali della Toscana in collaborazione con il pianista David Perondi cantando un ampio repertorio che spazia dagli standard jazz, alla musica leggera italiana, passando per il blues e approdando a sonorità complesse di rara delicatezza rigorosamente versioni dal vivo di solo pianoforte e voce.

Dai 17 ai 23 anni, sempre in parallelo con lo studio del pianoforte e gli studi di perito commercio estero, si dedica allo studio del repertorio swing/jazz collaborando con la "Swing Big Band" di Montecatini Terme come cantante e presentatrice tenendo numerosi concerti in tutta la Toscana anche come supporter di famosi personaggi dello spettacolo (Nilla Pizzi, Emanuela Aureli, Mino Reitano, Pippo Franco etc). Nel 1995 si appassiona alla musica pop/dance quindi compone, scrive e produce un singolo di successo dal titolo "Close your eyes" cantato da Petra Magoni, cantante e sperimentatrice vocale nonché compagna del famoso pianista jazz Stefano Bollani. Nel frattempo nel 1996 partecipa alla "Stalattite d'oro", importante concorso canoro nazionale che seleziona giovani talenti per Sanremo. Attira l'attenzione del produttore discografico e organizzatore del concorso Giancarlo Ragni che le chiede di cantare un brano del cd rappresentativo del concorso.

Nel 2000 approfondisce lo studio della tecnica vocale presso la Scuola di Musica di Sesto Fiorentino con Monica Benvenuti (soprano contemporaneo per cui Sylvano Bussotti ha composto dei brani a lei dedicati) e a Firenze con Gianna Grazzini (cantante jazz e fondatrice del coro gospel "Jubilee Shouters"). Durante questi anni ha alternato allo studio (pianoforte-canto) numerose esibizioni patrocinate dalle sue insegnanti del tempo.

Nel 2002 si interessa allo studio della musica latina e fonda insieme ad altri musicisti il gruppo "Mismarumba", esibendosi in numerose occasioni. Nello stesso anno entra a far parte del gruppo "Bahia" suonando con loro in giro per la Toscana fino al 2004. Dopo aver approfondito ulteriormente lo studio del canto con il metodo di Seth Riggs (insegnante tra gli altri di Stevie Wonder, Micheal Jackson, Janet Jackson, Al Jarreau, Natalie Cole, Quincy Jones etc), canta stabilmente con il chitarrista, compositore ed arrangiatore, Alessandro Zilli, in una formazione duo , ed in altre formazioni esibendosi con musicisti del calibro di Lorenzo Forti (turnista di Laura Pausini/Irene Grandi) Vanni Breschi (batterista di Alessando Zilli e Paolo Amulfi) Andrea Roventini (batterista Steve Roger Band) Alessandro Pieri (batterista Homo Sapiens), Pewee Durante (tastierista di Dimitri Espinoza), Matteo Sodini, Gabriele Buonaccorsi, Emanuele Gaggini. Tra le altre cose, ha effettuato, ed effettua, registrazioni in studio per la Min Records, capitanata da Flavio Lenzi (bassista nell'ultimo lavoro di Umberto Tozzi).

Ha collaborato alla realizzazione di un musical con il compositore Alessandro Zilli messo in scena nel 2011 e partecipato ai suoi progetti discografici come cantante solista (Guitar ballads 2007, Differenti visioni 2010 e Infinity 2012). Attualmente svolge attività di insegnamento di pianoforte e canto presso l'Accademia della musica "Geminiani" di Altopascio con cui collabora anche come insegnante di propedeutica per le scuole dell'infanzia.


RICHIESTA








Contatti


Piazza Ricasoli, 29/30 - 55011 Altopascio (LUCCA)
Tel.: 0583269173
Fax: 0583269173
e-mail: info@accademiadellamusicafg.it
P.IVA: 01884950468

Seguici su...